Libreria indipendente a Torino
TwitterFacebookGoogle MapsEmail
TwitterFacebookGoogle MapsEmail

Doppio appuntamento con Laura Imai Messina

Giovedì 1 e venerdì 2 luglio doppio appuntamento con Laura Imai Messina che presenterà il suo nuovo romanzo Le vite nascoste dei colori edito da Einaudi.

• Il primo appuntamento è per giovedì 1° luglio alle ore 18,00, in Cascina Roccafranca, organizzato dal gruppo di lettura Sportidea Caleidos, con la partecipazione dello scrittore Fabio Geda
Nel rispetto delle norme Covid la partecipazione sarà possibile esclusivamente su prenotazione scrivendo a eventi@cascinaroccafranca.it e fino a esaurimento dei posti disponibili.


• L’indomani, venerdì 2 luglio, alle ore 10,00, Laura Imai Messina farà tappa in libreria per un firmacopie con i lettori della Gulliver. La partecipazione è libera ma potete già prenotare la vostra copia autografata scrivendoci a info@libreriagulliver.it oppure telefonando allo 011.352678.

Immaginari, Leggermente in piazza

La Libreria Gulliver e Leggermente sono lieti di invitarvi al piccolo festival di letteratura «IMMAGINARI, Leggermente in piazza» che si terrà a Torino venerdì 25 e sabato 26 settembre 2020.

Due giorni di presentazioni di libri, incontri con gli autori, stand e laboratori per i più piccoli.

L’accesso alle presentazioni e ai laboratori avviene previa prenotazione presso Cascina Roccafranca: tel. 011. 011 36 266 – email: eventi@cascinaroccafranca.it


↓ SCOPRI IL PROGRAMMA ↓

Continua a leggere

Riccardo Gazzaniga presenta “Colpo su colpo” (Rizzoli) – EVENTO ANNULLATO


Mercoledì 18 marzo 2020 | ore 18,00
Biblioteca Civica Cesare Pavese
Via Candiolo, 79 | Torino


I gruppi di lettura di Leggermente incontrano Riccardo Gazzaniga, autore del libro Colpo su colpo.


Riccardo Gazzaniga, con una scrittura vivida e analitica come i fotogrammi di un film, ci racconta una storia di amore e lotta attraverso una famiglia dei nostri giorni. Un impetuoso romanzo sulla sofferenza e sulla rinascita, sulla capacità di combattere per trovare la propria strada.


L’evento su Facebook