Libreria indipendente a Torino
TwitterFacebookGoogle MapsEmail
TwitterFacebookGoogle MapsEmail

La guerra fascista. Presentazione del nuovo saggio di Gianni Oliva

Martedì 9 giugno – alle ore 19,00Gianni Oliva sarà in diretta sulla nostra pagina Facebook per presentare il suo nuovo saggio edito per Mondadori La guerra fascista.


Dal 10 giugno 1940, quando Mussolini annuncia dal balcone di Palazzo Venezia l’ingresso in guerra dell’Italia, all’8 settembre 1943, quando la voce del maresciallo Badoglio comunica per radio l’armistizio con gli Alleati, trascorrono più di tre anni, nefasti e infiniti, tra sconfitte al fronte, città sotto le bombe, alpini dispersi in Russia e paracadutisti morti a El Alamein. Ultima arrivata tra le nazioni industrializzate, l’Italia degli «otto milioni di baionette» entra in conflitto con il mondo intero, Francia, Gran Bretagna, Unione Sovietica, Stati Uniti, e la disfatta è implicita nella sproporzione tra ambizioni imperialiste e possibilità: alleato con la Germania di Hitler in un rapporto prima di competizione, poi di subalternità, il regime ne segue la parabola, mandando se stesso e la nazione alla deriva. È la guerra fascista 1940-43, epilogo drammatico di una stagione dove la retorica della parola ha oscurato la ragione.

Continua a leggere

Anatomia di un profeta. Incontro con Demetrio Paolin e Dario Voltolini

Venerdì 5 giugno – alle ore 18,30 –Demetrio PaolinDario Voltolini presenteranno in diretta dalla nostra pagina Facebook il romanzo Anatomia di un profeta (Voland).

Primi anni ’90, in un piccolo paese del Monferrato. Di fronte a una tomba vuota un uomo recita un verso del profeta Geremia come una preghiera. Da quel preciso istante la vita del profeta e la vicenda drammatica del bimbo/Dio che non vuole più vivere si legano. Patrick il bambino, con le figure dolenti e folli dei suoi genitori, Geremia il profeta e le sue parole piene di ira e tenerezza, l’io narrante, sempre in bilico tra il tentativo di raccontare e il non senso del mondo, e Dio, che vive e muore, che odia e vuole redimere, sono le voci che si intrecciano in questo romanzo ibrido e complesso che narra la più semplice e antica delle storie: una storia d’amore e morte.

L’evento su Facebook

Dis/Equilibri: 3 incontri live con gli autori Einaudi

Protagonisti di questi romanzi donne uomini oggetti e la natura, con i suoi elementi. Una natura spesso assoggettata alla nostra volontà, talvolta imprevedibile. Vorremmo che Dis/Equilibri possa rappresentare uno sguardo differente, un’opportunità per osservare e per osservarsi.
Il vento, la pioggia, la montagna, i boschi, l’intrico delle radici diventano metafora delle nostre esistenze.

Dis/Equilibri è la rassegna di 3 incontri live in cui presenteremo altrettanti libri Einaudi dialogando con i rispettivi autori. Visto il momento, realizzeremo gli incontri utilizzando le dirette dalla nostra pagina Facebook per permettere a tutti di interagire e porre domande. Questo il calendario:

giovedì 23 aprile, ore 18 – Senti che vento, Eleonora Sottili
lunedì 27 aprile, ore 18 – Fronte di scavo, Sara Loffredi
giovedì 30 aprile, ore 18 – I passi nel bosco, Sandro Campani