Libreria indipendente a Torino
TwitterFacebookGoogle MapsEmail
TwitterFacebookGoogle MapsEmail

Io leggo a casa – Consegne a domicilio

Cari amici della Gulliver,
da domani e (almeno) per i prossimi 14 giorni la libreria resterà chiusa al pubblico in ottemperanza alle nuove disposizioni anti Coronavirus.

Resta invece attivo il servizio di consegna a domicilio attivo nei giorni di martedì e giovedì. Il servizio è valido anche per tutti i clienti che avevano effettuato un ordine prima della chiusura.
Come funziona? È semplice:

1) 📚 scegliete il libro o i libri che vorreste ricevere;
2) 📧 ci mandate una mail all’indirizzo acquisti.gulliver@gmail.com con:
– il vostro nome e cognome,
– i titoli scelti,
– il vostro indirizzo,
– la fascia oraria preferita per la consegna,
– un recapito telefonico;
3) 📦 pagate alla consegna in contanti.
4) 📖 iniziate a leggere!

Purtroppo in questa fase i rifornimenti sono sospesi e quindi potremo consegnare solo quello che si trova a scaffale, ma se al momento non abbiamo quello che state cercando potete sempre affidarvi ai nostri consigli, siamo e rimaniamo a vostra disposizione.

Per ogni ordine porteremo anche un piccolo regalo, una coccola per allietare questo tempo così strano. Tutti quelli che faranno un ordine a domicilio riceveranno in omaggio uno dei libri pubblicati da COLTI.

Speriamo quanto prima di poter tornare ad animare la vita della città con i nostri eventi; nel frattempo ci teniamo stretti in un abbraccio che se non può essere letterale, sarà almeno letterario.

«Restiamo distanti oggi per abbracciarci domani».

La Gulliver per Modus Legendi 2020

Eclissi di Ezio Sinigaglia pubblicato da Nutrimenti è il romanzo vincitore della quarta edizione di Modus Legendi, l’iniziativa nata dal gruppo Facebook Billy, il vizio di leggere che si propone di mandare in classifica nazionale un libro pubblicato da una casa editrice indipendente, penalizzato dunque dalle logiche distributive del sistema editoriale.
Eclissi, è stato nella cinquina di questa edizione insieme ad Amatka di Karin Tidbeck (Safarà), Il testamento di Stéphanie Hochet (Voland), Marino il mio cuor di Eugéne Savitzkaya (Prehistorica) e Microfiction di Régis Jauffret (Clichy).
Il metodo è semplice: si chiede di votare un romanzo tra cinque candidati e poi di comprarlo tutti insieme nel corso di una sola settimana

dal 2 al 7 marzo, e solo nelle librerie fisiche! –,

così facendo le vendite concentrate permetterebbero al romanzo di entrare in classifica.

Eclissi, romanzo “potente e raffinato”, “di rara perfezione formale”, “magnetico” – come è stato definito dalla critica letteraria, racconta il viaggio di un uomo in una terra remota per trovare una risposta esistenziale e, forse, chiudere i conti con il proprio passato. Un incontro imprevisto sarà capace di sottrarre alle tenebre un ricordo sepolto di gioventù.
Ezio Sinigaglia, docente di scrittura all’Università Bicocca di Milano, traduttore, ghostwriter, torna alla narrativa con Eclissi, dopo trent’anni dal suo primo romanzo Pantarèi.

La Libreria Gulliver aderisce all’iniziativa, quindi vi aspettiamo dal 2 al 7 marzo per contribuire al successo di Modus Legendi!

Firmacopie con Demetrio Paolin – EVENTO ANNULLATO

Giovedì 12 marzo – dalle ore 18,00 – Demetrio Paolin sarà alla Gulliver insieme a Dario Voltolini per autografare le copie del suo nuovo romanzo Anatomia di un profeta (Voland).

La presentazione del libro è invece rimandata a data da destinarsi.

Primi anni ’90, in un piccolo paese del Monferrato. Di fronte a una tomba vuota un uomo recita un verso del profeta Geremia come una preghiera. Da quel preciso istante la vita del profeta e la vicenda drammatica del bimbo/Dio che non vuole più vivere si legano. Patrick il bambino, con le figure dolenti e folli dei suoi genitori, Geremia il profeta e le sue parole piene di ira e tenerezza, l’io narrante, sempre in bilico tra il tentativo di raccontare e il non senso del mondo, e Dio, che vive e muore, che odia e vuole redimere, sono le voci che si intrecciano in questo romanzo ibrido e complesso che narra la più semplice e antica delle storie: una storia d’amore e morte.

L’evento su Facebook